Indice MOTOANNISETTANTA-Il forum sulle moto dei gloriosi anni '70

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

per gli esperti del suzuki 380

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Giapponesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 30, 2014 3:58 am    Oggetto: Ads

Top
funboy
Scooterista
Scooterista


Registrato: 26/03/07 18:01
Messaggi: 76

MessaggioInviato: Lun Apr 20, 2009 9:42 am    Oggetto: per gli esperti del suzuki 380 Rispondi citando

Salve a tutti
Ragazzi avrei bisogno di alcune info per la mia suzuki 380 acquistata appena due giorni fa. La moto appare in ottimo stato estetico (è originale in ogni sua parte) ma bisogna rimetterla in moto poichè ferma da qualche annetto. Il vecchio proprietario mi ha assicurato che l' ha fermata che andava bene, quindi non dovrei trovare sorprese.
Chiedo agli esperti del modello le fasi da seguire per riavviare la moto. Ditemi se sto proseguendo bene..
Da premettere che ho gia provveduto a smontare i carburatori poichè due hanno i cilindri interni bloccati. Cosa mi consigliate per sbloccarli? esiste qualche prodotto specifico?
Prima di provarla a mettere in moto dopo aver pulito i carburatori vorrei acquistare del materiale nuovo tipo candele, batteria e olio di banco . Vanno bene le ngk b8ES? la batteria che amperaggio ha? quale gradazione mi consigliate per l' olio? va bene un 10-40 o un 10-50?
Ovviamente onde evitare di scoprire eventuale mal funzionamento del miscelatore troppo tardi, che ne dite se faccio la miscela anche nel serbatoio? giusto un paio di litri al 2%?
Dove posso trovare il fusibile posto sotto la sella, quello che consente di accendere il quadro avviamento? Chiedo al conce suzuki?
Inoltre, i vetri dei contakm e contagiri sono ingialliti. Qualcuno sa se è possibile ripristinarli o riacquistarli nuovi?

Grazie,
Salvatore
Top
Profilo Invia messaggio privato
baronetto
Su una ruota...bendato.
Su una ruota...bendato.


Registrato: 26/01/07 15:14
Messaggi: 584

MessaggioInviato: Lun Apr 20, 2009 1:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non sono un grande esperto,ma nel mio parco moto c'e' una treottanta conservata in ottimo stato .Io parlo per esperienza diretta,esiste un fluido per pulire i carburatori nel caso mio il mio meccanico li ha tenuti in immersione per 24 ore in questo liquido dopo di che li ha montati,ha svollto carburazione e allineamento e la moto non perde un colpo.Per le candele le originali sono le NGKB8 ES .Per eventuali ricambi prova con gli stessi ricambisti del sito nel quale stiamo discutendo(motoannisettanta)Ti confesso che a piu' riprese mi hanno salvato spendendo il giusto,tanto per farti un esempio di recente mi hanno procurato una batteria completa di carburatori per la mia Kawa 500 H2.
Top
Profilo Invia messaggio privato
iradei
Su una ruota...bendato.
Su una ruota...bendato.


Registrato: 12/04/08 00:28
Messaggi: 738
Residenza: Ceglie Messapica (BR)

MessaggioInviato: Mar Apr 21, 2009 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Funboy, complimenti per l'acquisto....aspettiamo le fotografie, ovviamente con il compare e la comare dell'evento abbraccio
per cominciare:

1) I carburatori: molto probabilmente sono bloccati a causa dei soffietti "squagliati", lascia in immersione di diluente nitro le parti intasate dalla plastica fusa e poi staccala con una pezzuola, non rigare nulla; una volta ripuliti soffia il famoso fluido "carburetor cleaner", che poi è un solvente spary che trovi dagli autoricambisti, attraverso tutti (TUTTI) i buchi e passaggi dei corpi carburatori opportunamente smontati; controlla i gallegianti che non siano bucati, assicurati che i getti, aghi, polverizzatori, ecc siano quelli originali e regolati a specifica casa.

2) Candele NGK B8ES, batteria 12V12A della misura giusta che è quella del vano batteria, il fusibile si trova di serie attaccato al tubo anteriore verticale del telaio, a sinistra sotto il fianchetto (com'è finito sotto la sella?) ed è un normale fusibile da 16A che si trova dappertutto.

3) Ci risiamo....che cos'è "l'olio di banco"? Il 2tempi, e nella fattispecie il 380, usa l'olio contenuto nel serbatoio sotto la sella per lubrificare banco, pistoni, cilindri e bielle previa pressurizzazione ed iniezione a mezzo pompa; quest'olio, che si consuma, è "l'olio motore" 2T, per esempio lo Shell SX, il Castrol TTS, ecc. L'olio che invece lubrifica, trasmissione, frizione e cambio è "l'olio del cambio" e non è soggetto a particolare consumo ma a degradazione, gradazione 75W o 80W90.

4) Il miscelatore NON è un miscelatore, è una POMPA d'iniezione e di solito non è soggetta a guasti, aggiungere un po d'olio alla benzina non fa male ma la procedura, dopo aver fatto la taratura alla pompa, è la seguente:
a) aprire lo sportellino che nasconde la pompa;
b) spurgare l'ammisione olio dal serbatoio svitando la vite in alto sulla pompa sino a che esce solo olio;
c) avviare la moto tenendola a 1500-2500 rpm;
d) col ditino azionare il braccio della pompa azionandolo verso l'avanti;
e) tenerlo così (cioè al max della portata) fino a che (2-3 min.) non si vedono più bolle all'interno dei condotti di plastica che vanno ai cilindri/cuscinetti;

5) I vetri degli strumenti non sono di vetro, sono di plastica.....e si screpolano ed ingialliscono causa i raggi UV. Possono essere ripristinati ma bisogna aprire le casse strumenti (e poi richiuderli) e quindi lavorare di carta abrasiva via via più fine, polish ed oilo di gomito, un lavoraccio da fare davanti alla TV causa noia, fatica e scaz***mento.

6) Consiglio gratis: anche la mia 380 l'hanno lasciata che "andava bene" e poi ho scoperto che era sbiellata, aveva l'ingranaggio dell'accensione rotto, le puntine platinate bucate, l'ingranaggio della seconda che cantava, i carburatori regaolati a capocchia, la catena arrugginita, ecc. ecc.
Pertanto non dare nulla per scontato e controlla tutto, ci devi mettere la tua pelle su quella moto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
funboy
Scooterista
Scooterista


Registrato: 26/03/07 18:01
Messaggi: 76

MessaggioInviato: Mar Apr 21, 2009 7:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Baronetto
Grazie Iradei, sei stato davvero preziosissimo. Le info in merito allo spurgo dei tubicini di lubrificazione è molto interessante ma un punto non mi è chiaro:




) spurgare l'ammisione olio dal serbatoio svitando la vite in alto sulla pompa sino a che esce solo olio;

Se ho capito bene fai riferimento all' olio proveniente dal tubo del serbatoio? Anche in quella zona si creano bolle d' aria?
Scusa la domAnda ma non vorrei creare disastri. Questa fase non mi è chiara.

Il portafusibile l' ho trovato sulla batteria posta sotto la sella, adesso lo metto al posto suo. Gia ho acquistato i fusibili al conce suzuki, 2 euro 4 fusibili.

Dal catalogo part list suzuki 380m mi hanno dato la sigla della batteria che comprerò domani da un altro rivenditore.

Proprio oggi abbiamo discusso io e un mio amico circa il da farsi per le plastiche degli strumenti. Lui era convinto che agendo con oli vari si riuscivano a riprendere, io invece volevo smontare la parte superiore della strumentazione e provare a far rifare dal vetraio i vetrini nuovi per poi cercare di incollarli al posto di quelli in plastica. A quanto dici, ha ragione il mio amico, e la cosa mi fa molto piacere. Domani valuto il dafarsi..

Per l' olio di banco mi sono espresso male, facevo riferimento all' olio per la lubrificazione del cambio. Voglio sostituirlo perchè la moto è stata ferma qualche annetto e penso sia il caso a questo punto.

Hai ragione, quando acquisti una moto che non parte non sai mai quali possono essere le sorprese, specie nel 2t. Io comunque provo a metterla in moto, e se ci riesco faccio una diagnosi piu accurata in modo da valutare se sono necessari ulteriori interventi.

Grazie Iradei, sei un amico..
Se per favore mi chiariresti quel punto che non mi è chiaro te ne sarei davvero grato.

Grazie
Salvatore
Top
Profilo Invia messaggio privato
iradei
Su una ruota...bendato.
Su una ruota...bendato.


Registrato: 12/04/08 00:28
Messaggi: 738
Residenza: Ceglie Messapica (BR)

MessaggioInviato: Mer Apr 22, 2009 8:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche a monte della pompa olio potrebbero formarsi bolle, specialmente dopo lo smontaggio e lavaggio con benzina che hai fatto (l'hai fatto, si?).
Una volta rifornito d'olio il serbatoio, cerca sul corpo pompa olio in alto a sinistra una vite a croce come in figura:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



svitala di un giro scarso e aspetta di vedere fuoriuscire solo olio, a quel punto riavvitala e stop.

Il secondo passoè quello di tarare la pompa: togli il tappo esagonale di ottone sul corpo del carburatore dx; aziona l'accelleratore sino a che nel buco del carburatore appare un pallino (3), portalo su sino a che non tocca il bordo superiore del detto buco, a questo punto il riferimento sul braccio pompa dovrebbe collimare col riferimento fisso (1), se non lo fa agisci sul registro a controdado (2) del cavo, vedi figura:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per quanto riguarda gli strumenti: sino al tipo M del 1975 essi sono contenuti in una cassa di ABS (plasticaccia) che incorpora nella fusione la parte trasparente pure essa in plastica; l'ingiallimento e le venuzze che si formano sono alquanto superficiali e possono essere tolte praticamente "assottigliando" il trasparente.
Bisogna procedere con cautela e pazienza per non sfondare il trasparente (non chiedetemi come lo so 20_grumpy ).
Si potrebbe anche evitare di aprire gli strumenti poichè il difetto è al 95% sul lato esterno ma siccome bisognerà usare carta abrasiva abbondantemente bagnata, si correil rischio di inondare l'interno, quindi il consiglio è di aprire tutto ed approfittarne per dare una spolverata a qudranti e lancette.
Allora: sotto lo strumento c'è una colata perimetrale verde, è un adesivo che va tolto con una lama (tagliabalsa, bisturi), vedrai che dopo un po la parte metallica comincia a muoversi e viene via, per il contachilometri è necessario allentare anche le due viti centrali altrimenti la meccanica non esce impedita dal manopolino che sbuca al lato.
A questo punto avrai separato la cassa in plastica dalla meccanica che a parte una soplverata con panno elttrostatico (Swiffer) non è necessaro ed anzi controproducente toccare.
Mettiti comodo e taglia molti pezzettini di abrasiva 3M che è quella che taglia meglio e non perde pezzi, mettili a bagno, comincia a grattare il trasparente con la 400 sino a che non è completamente opaco, sempre bagnando passa alla 600 sino a quando i segni della 400 non sono scomparsi, passa alla 800 stesso metodo e poi via via fino alla 2000.
A questo punto il trasparente dovrebbe essere "trasparente", se c'è ancora qualche segno ricomincia dalla 600.
Quando sei soddisfatto finisci il tutto con il polish (Arexons dal ferramenta, quello da carrozziere non va bene sulla plastica) e cotone idrofilo, il polish puoi passarlo anche dalla parte interna.
Risciaqua ed asciuga bene e poi una passata di Swiffer per la polvere residua; adesso puoi richiudere le casse (c'è una tacca di riferimento sul bordo per montarli dritti) e fermare il tutto con epossidica mischiata con pochi fili ditessuto di vetro, e voilà!.....ecco gli strumenti come saranno:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ho scoperto che il polish ed il cotone idrofilo danno ottimi risultati su tutte le plastiche e ripuliscono a fondo la morchia di anni, puoi quindi passarlo anche su spie del cruscotto, interno del faro (solo vetro), frecce, ecc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
funboy
Scooterista
Scooterista


Registrato: 26/03/07 18:01
Messaggi: 76

MessaggioInviato: Gio Apr 23, 2009 11:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie iradei, sei stato chiarissimo.
Ho stampato le tue istruzioni, penso che nel fine settimana ci metteremo al lavoro. Ti farò sapere

grazie ancora

fun
Top
Profilo Invia messaggio privato
cimmaro
Scooterista
Scooterista


Registrato: 20/02/06 16:43
Messaggi: 71

MessaggioInviato: Ven Apr 24, 2009 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

giusto per non aprire un nuovo post solo per questa stupida domanda ma della quale non conosco la risposta esatta
che pressione devono avere le gomme (non ricordo la marca) di una suzuki gt550?
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
iradei
Su una ruota...bendato.
Su una ruota...bendato.


Registrato: 12/04/08 00:28
Messaggi: 738
Residenza: Ceglie Messapica (BR)

MessaggioInviato: Mar Apr 28, 2009 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

cimmaro ha scritto:
giusto per non aprire un nuovo post solo per questa stupida domanda ma della quale non conosco la risposta esatta
che pressione devono avere le gomme (non ricordo la marca) di una suzuki gt550?
grazie


Non credo che abbia senso fare riferimento alle pressioni riportate all'epoca sull'adesivo del parafango posteriore.
E' chiaro che qualsiasi gomma moderna ha la sua pressione d'esercizio in rapporto al peso della moto che nel caso è alquanto elevato.
Sul treottanta con gomme Metzeler sono intorno alle 2,2 atm. post. e 2,0 ant., credo che il cinqueecinquanta possa andare conle stesse pressioni.
Ovviamente declino ogni responsabilità 524
Top
Profilo Invia messaggio privato
cimmaro
Scooterista
Scooterista


Registrato: 20/02/06 16:43
Messaggi: 71

MessaggioInviato: Mer Apr 29, 2009 12:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie sei sempre molto disponibile
io, purtroppo, leggo i post ma non ho niente da dire
leggo sempre i tuoi consigli ma non ho tempo e capacità di metterli in pratica
dico questo per non passare da ingrato dato che non presente sul forum

uso raramente la moto e per piccoli spostamenti in milano, fa sempre fumo e ormai mi sono rassegnato
se un giorno esisterà ancora lo status di pensionato proverò a godermela
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Giapponesi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.123